Carissimi,
ELSA Napoli è orgogliosa di aprire l’anno sociale 2017/2018 invitandoVi a prendere parte alla conferenza dal titolo:
“La riforma del processo penale: tra esigenze di modifica e garanzie costituzionali”
che si terrà venerdì 29 settembre, alle ore 15.00, presso la sede centrale del Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, Aula Fadda.
Durante l’incontro verranno approfonditi, analizzati e commentati i punti più critici della riforma Orlando entrata di recente in vigore.
Ne discuteranno:
– Giorgio Spangher, Prof. Emerito di diritto processuale penale presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, che introduce e modera il tavolo di discussione;
– Gherardo Colombo, già Pubblico Ministero presso la Procura della Repubblica di Milano;
– Giuseppe Riccio, Prof. Emerito di Diritto Processuale Penale presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II;
– Giovanni Melillo, Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Napoli;
– Beniamino Migliucci, Presidente Unione Camere Penali Italiane.

L’evento è patrocinato dall’Unione delle Camere Penali Italiane, dall’Associazione fondata da Gherardo Colombo “Sulleregole”, dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Napoli, da AIGA Napoli e dalDipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Napoli Federico II (in allegato, la locandina completa).
L’auspicio è quello di riuscire ad instaurare un dibattito partecipato anche dagli studenti presenti in aula, dal momento che simili occasioni vanno colte nel loro più alto valore formativo, che è quello della possibilità di avvicinarsi ad un approccio critico con le innovazioni legislative che caratterizzano questa riforma, quantomeno nei suoi aspetti processuali.
L’iniziativa consentirà agli studenti di conseguire 1 Credito Formativo Universitario.
Non perdetevelo, Vi aspettiamo numerosi!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi